lA DIGA

difficoltá OOOO

miglior tempo 38:58    -    successo 70%



 

Nel 1950, viene completata la diga al lago di Resia. Il livello dell’acqua sale.
Per molti anni, diversi operai, hanno lavorato alla costruzione di questo muro.
Anche il nativo siciliano, Vito Gianno Morte,
ha dedicato tre anni della sua vita a questo progetto,
versando sangue e sudore con la speranza di guadagnare molto denaro.
I pagamenti cominciano ad arrivare ma non abbastanza per fare fortuna
e Vito viene licenziato con poche lire.
Delusione e rabbia prendono il sopravvento,
giorno e notte i suoi pensieri ruotano attorno alla diga e agli avidi manager del progetto,
fino ad arrivare a coinvolgere tutta la popolazione della Val Venosta.
La soluzione è una soltanto, vendetta.
Poco a poco, il suo malefico piano di ridurre in briciole la diga prende forma.
Costruisce una bomba, che dovrà esplodere quando l’acqua della diga sarà arrivata al massimo livello,
cosi’ da inondare l’intera valle.
Vito è un giocatore, vi ha lasciato molti indizi ed enigmi,
i quali vi aiuteranno ad evitare il disastro.
Risolveteli tutti, trovate la bomba e mettetevi al sicuro.
Attenzione, il tempo sta giocando contro di voi… avete soltanto 60 minuti!

 

 


la caccia al manoscritto segreto

difficoltá OOOO

miglior tempo 34:22    -    successo 66%



La legenda racconta che, da qualche parte nel mondo, esiste un manoscritto segreto.

Nelmanoscritto c´é la formula per trovare la Vera felicitá della vita.

Per molti anni hai viaggiato per il mondo alla sua ricerca. Ma non sol! Anche figure oscure, tra cui la mafia, criminali e persino l´FBI vogliono il potere e la conoscenza del manoscritto.

Un anno fa, a Londra, l´avevi giá nelle tue mani, ma eri troppo lento e negligente. Il manoscritto ti é stato rubato e poi distrutto. Ma é stato davvero distrutto?

Di recente, una voce da Roma é trapelata a tutti voi. Potrebbe esistere ancora.

Questa volta peró, il nascondiglio é stato scelto con piú attenzione. Si vocifera che sia in un nido segreto nel mezzo delle Alpi.

Via... ora é il momento di trovare il manoscritto e convidere la conoscenza con il mondo.

Ma tu non sei solo...

Hai solo 60 minuti. Sono alle calcagna.

Sbrigati e stai attento.

Buona fortuna!